Per la vellutata gustosa ho utilizzato i ceci neri della Murgia e i pomodori secchi del Salento, quindi possiamo dire che si tratta di una ricetta dal gusto tutto pugliese! È un piatto ideale per l’inverno, dal momento che è molto calorico e va servito caldo.

img_3095

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 2 BICCHIERI DI CECI NERI SECCHI
  • OLIO D’OLIVA
  • 2 POMODORINI CILIEGINA
  • ALLORO
  • 1/2 CAROTA
  • 1 GAMBO DI SEDANO
  • 130 g. di PANCETTA
  • 4 o 5 POMODORI SECCHI
  • 1 SPICCHIO D’AGLIO
  • SALE
  • ACQUA

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa dovete cuocere i ceci: dopo averli tenuti a bagno per una notte in una coppa con acqua ed un cucchiaino di bicarbonato, risciacquateli e metteteli in una pentola di coccio con olio, i pomodorini tagliati, lo spicchio d’aglio in camicia, le carote, il sedano, l’alloro e un po’ di sale, e ricoprite con acqua. Mettete la pentola a fuoco minimo con uno spargifiamma e fate cuocere per un paio d’ore, aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua calda se sarà necessario.

Quando i ceci saranno cotti, frullateli e rimetteteli nella pentola aggiungendo acqua finché non avranno assunto una consistenza cremosa.

A questo punto preparate i pomodori secchi: se state utilizzando dei pomodori sott’olio sgocciolateli bene, se invece state usando dei pomodori secchi portate ad ebollizione 7 parti di acqua ed una parte di aceto bianco, spegnete il fuoco e immergete i pomodori lasciandoli sbollentare per un minuto, poi strizzateli bene e lasciateli raffreddare. Tagliate i pomodori a striscioline e teneteli da parte.

Preparate la pancetta: in un pentolino, senza aggiungere olio, mettete la pancetta tagliata a cubetti e accendete il fuoco al minimo. Il grasso dovrà sciogliersi permettendo così alla pancetta di rosolarsi e diventare croccante.

Siete pronti per assemblare il tutto: in un piatto mettete la crema di ceci che avrete precedentemente scaldato e condite con un filo d’olio (io ho usato un olio aromatizzato al rosmarino). Adagiateci su la pancetta ancora calda e la julienne di pomodori secchi.

Servite la vellutata calda e se volete accompagnatela con delle chips di ceci.

Buon Appetito!

img_3094