Le melanzane sono straordinarie, buone sempre, grigliate, “a funghetto”, ripiene o a parmigiana; sono considerate la carne dei poveri, ma anche un ottimo sostituto per tutti quelli che, per necessità o per scelta, decidono di non consumare più proteine animali.

Quella che vi descrivo oggi è una variante delle melanzane ripiene di riso, una ricetta pare di origine napoletana, o addirittura orientale. La mia versione è con il tris di cereali (riso, farro e orzo), su suggerimento di una collega (grazie Arcangela!), e variazioni del momento.

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 2 MELANZANE MEDIE
  • 200 g. circa di TRIS DI CEREALI (*)
  • 1 MOZZARELLA (150-200 g. circa)
  • OLIO E.V.O.
  • 1 bicchiere di SALSA DI POMODORO O ¾ POMODORI PELATI frullati
  • PARMIGIANO
  • PANGRATTATO
  • SALE
  • CIPOLLA BIANCA
  • BASILICO e SPEZIE a piacere (curcuma, pepe, timo)

 


PROCEDIMENTO
(*) Io ho usato quello già pronto mixato, ma ve benissimo se unite 100 g. di riso, 50 g. di farro e 50 g. di orzo).

Lavate le melanzane, asciugatele con un canovaccio, e privatele delle due estremità; tagliatele quindi a metà nel senso della lunghezza e, con l’aiuto di un coltello affilato e un cucchiaino, svuotatele fino a formare delle barchette, avendo cura di lasciare un 1 mezzo centimetro di polpa vicino la buccia esterna. Scottatele in abbondante acqua salata per pochi minuti.

Tagliuzzate la polpa della melanzana a piccoli cubetti, spolveratela con un po’ di sale per eliminare in parte l’amaro e quindi risciacquate con acqua e aceto meglio se di mele (1/10).

Soffriggete le melanzane con olio EVO e cipolla, aggiungete il pomodoro o la salsa, il basilico e le spezie scelte.

A parte lessate il tris dei cereali per circa 15/18 minuti (deve rimanere piuttosto calloso).

Lasciate raffreddare ed unite i due composti, aggiungete la mozzarella a tocchetti e, se necessario, aggiustate di sale.

Riempite le barchette di melanzane, adagiatele su una teglia da forno su cui avrete fatto una base di olio, prezzemolo, sale e pepe;  spolveratele con un misto di parmigiano e pangrattato (senza eccedere, servirà solo per la doratura), e irroratele con un filo di olio.

Mettete in Forno a 200° per circa 10 minuti, il tempo di far sciogliere la mozzarella e dorare il pangrattato.

Ottimo piatto unico, anche per cena!

E ricordate se avete bisogno di una mano, o volete prepararle la prima volta in compagnia, potete sempre contattare la vostra

Zia” Anna

(laziaadomicilio@gmail.com)

 

 20140927_194247 20140927_193708 20140927_19531020140927_195656Melanzana-cotta_4

 

 Se ti piacciono le verdure ripiene, vedi anche la ricetta delle “zucchine ripiene“.